SEGUICI SU FACEBOOK, DIVENTA FAN DI ASD NAL!

Prevenzione delle lesioni della spalla negli sport acquatici


Prevenire l'infortunio alla spalla

La letteratura della medicina sportiva internazionale conferma che le lesioni alla spalla costituiscono l’infortunio più comune tra gli atleti delle discipline acquatiche. Questa problematica si traduce tempo tolto all’allenamento e di conseguenza al programma competitivo.
La FINA Sports Medicine Committee (SMC) appoggia fortemente la prevenzione come chiave di questo problema e propone iniziative educative per aiutare gli atleti e lo staff che li supportano per evitare questi tipi di infortuni.

Contenuti riservati ad associati e affiliati ASD NAL.

Articoli correlati:

  1. Mangiare disordinato e disturbi alimentari negli sport acquatici
  2. Successo della Traversata NAL delle Bocche di Bonifacio
  3. Quale attività fisica per la perdita di peso negli adolescenti
  4. Sport di resistenza e danni al cuore
  5. La fase subacquea della bracciata: gli sweep nello stile libero
  • Aggiungi ai Preferiti e Condividi Online

Comments are closed.