SEGUICI SU FACEBOOK, DIVENTA FAN DI ASD NAL!

Libri e sport: Gianni Gambi il nuotatore


Copertina del libro Gianni Gambi il nuotatore

“Gianni Gambi il nuotatore” è la biografia che raccoglie le imprese del famoso fondista di nuoto professionistico Gianni Gambi, che negli anni ’30 ha scritto la storia del nuoto in acque libere internazionale.


Il libro racconta, anche grazie alle diverse memorie manoscritte del nuotatore che si alternano nei capitoli, un Gianni Gambi attratto dal nuoto e dall’ippica, fiero di essere nato e cresciuto vicino al mare e per cui il nuoto era diventato col tempo una professione che gli permetteva di vivere ma rappresentava anche una via per sfuggire ad una vita troppo monotona.
Parallelamente, il mondo dei cavalli fu una passione lavorativa sempre presente che si sviluppò girando il mondo per gareggiare a nuoto e lo accompagnerà sino alla vecchiaia.

Seppure Gambi dichiarava di odiare il nuoto, appena vedeva una pozza d’acqua vi si tuffava per uscirne molte ore dopo, felice.
Imparai a nuotare da subito, prima che il mio turno d’istruzione fosse finito, avevo già percorso una decina di vasche con tale foga da meritarmi il soprannome di tigre!“, riporta Gambi nel proprio diario.

Dopo aver dominato le competizioni nazionali, il giovane Gambi andò all’estero per confrontarsi con i migliori del tempo, iniziando così la sua avventura professionistica, prima in Europa, poi in America.
Gambi stravinse tutto ciò che si poteva vincere, allenandosi nel mare Adriatico e nel canale Corsini quando era a casa, imponendosi sul Tevere come sulla Senna, nel Golfo di Napoli come nella Manica e poi in Germania, nei grandi laghi freddi del Canada e degli Stati Uniti.

Gianni Gambi, denominato col famoso soprannome di “the Italian Express”, sfidò il destino senza respirare, lasciando il suo pubblico spesso senza fiato e senza voce, diventando un mito, immortalato dalle parole dei cronisti del tempo, dalle caricature sui giornali, dalle foto e da quelle rare immagini del cinema muto che nel silenzio lascia ancora più spazio alla fantasia, facendone immaginare colori, musiche e rumori.

Il libro avvicina il lettore al mondo sportivo di un tempo lontano e permette di conoscere un campione attraverso i suoi scritti dove traspariva un uomo legatissimo alla sua famiglia.

L’AUTORE
Franco Gabici
, Direttore del Planetario di Ravenna e del Museo NatuRa, giornalista pubblicista, collabora con i quotidiani “L’Avvenire”, “La Stampa” ed “Il Resto del Carlino”, Presidente del Comitato ravennate della società “Dante Alighieri” ed è autore di una trentina di saggi di storia ravennate.

Giudo Melzi d’Eril (prefazione), ex Commissario, Presidente e Segretario Generale dell’U.N.I.R.E. e Presidente della Federippodromi.

IL LIBRO
Titolo: Gianni Gambi il nuotatore
Editore: Danilo Montanari Editore, Ravenna
Pagine: 152
Costo: 12,50 Euro

LE PRIME PAGINE DEL LIBRO “GIANNI GAMBI IL NUOTATORE”

Articoli correlati:

  1. Traversata del Tevere del 1929 vinta da Gianni Gambi
  2. Libri e sport: Triathlon, il manuale
  • Aggiungi ai Preferiti e Condividi Online

1 Commenti

  1. simone scrive:

    altri tempi quelli di Gianni Gambi, la lettura del libro mi ha coinvolto più di quanto pensassi, tanto da finirlo tutto di un fiato.
    Penso che definire “mostri sacri del nuoto” sia l’etichetta più banare da associare a quei temerari.

Lascia un commento