SEGUICI SU FACEBOOK, DIVENTA FAN DI ASD NAL!

La fase subacquea della bracciata: gli sweep nello stile libero


nuotatore

Nuotatore in azione

Non è raro verificare che diverse persone pensino che la fase subacquea della nuotata sia determinata dalla capacità di spostare l’acqua e che questa costituisca l’avanzamento in rapporto alla capacità di imprimere forza.
Questo costituisce un’interpretazione purtroppo antiquata ed oggi superata del nuoto, sostituita dall’assunto che l’avanzamento sia determinato dalla capacità di ricercare e mantenere punti di appoggio sui quali potersi spingere in avanti, sui quali poter imprimere la forza per generare potenza.

Contenuti riservati ad associati e affiliati ASD NAL.

Articoli correlati:

  1. Comparazione della posizione del corpo nello stile libero
  2. Video sulla tecnica a stile libero
  3. Gli esercizi di forza aiutano gli adolescenti a ridurre i rischi di salute
  4. Analisi muscolo-scheletrica nel nuoto
  5. Idratazione e sudorazione nello sport, come monitorarli
  • Aggiungi ai Preferiti e Condividi Online

Comments are closed.