SEGUICI SU FACEBOOK, DIVENTA FAN DI ASD NAL!

Il Waterpolo Summer Cup 2014 va al CUS Bologna


Adolfo Bombardi, a sinistra, Tecnico e giocatore del CUS Bologna, Prima Società del WPSC 2014

Il fine settimana del 19-20 Luglio a Punta Marina (RA), NAL in collaborazione con il Rumagna Pallanuoto ha organizzato la prima edizione del Waterpolo Summer Cup, una due giorni di pallanuoto in mare su un campo regolamentare di 25 metri alla quale hanno partecipato quattro rappresentative emiliano romagnole e dove ha visto primeggiare il CUS Bologna.

Al Sabato, nella prima giornata dedicata agli scontri diretti con formula “girone all’italiana” per definire le fasi finali della manifestazione, il CUS Bologna ed il Rumagna Pallanuoto hanno concluso rispettivamente in prima e seconda posizione della classifica, aggiudicadosi la finale del primo e secondo posto, mentre il terzo e quarto posto sono andati alla Pol. Centese ed al Waterpolo Forlì.
La classifica ha visto a punteggio pieno per il CUS Bologna con 9 punti, secondo il Rumagna Pallanuoto con 6 punti, terza la Pol. Centese con 3 punti, quarto il Waterpolo Forlì con 0 punti.

Alla Domenica, giornata delle finali per definire il podio del trofeo, ha visto in quella per il primo e secondo posto un Rumagna Pallanuto costretto ad inseguire un CUS Bologna che conferma la supremazia mostrata il giorno prima, vincendo col risultato finale di 8 a 5 (parziali 3-1, 1-1, 1-1, 3-2) ed aggiudicandosi il titolo del Torneo.

Nella finalina per assegnare il terzo ed il quarto posto, la partita è stata più equilibrata con diversi sorpassi, ma dove la Pol. Centese ha avuto la meglio vincendo col risultato di 5 a 4 proprio verso il finale di partita (parziali 0-1, 2-0, 1-2, 2-1).

Luigi Avegno, Premio Turbo Water Style come migliore giocatore WPSC 2014

Durante le premiazioni sono stati consegnati anche i premi individuali ad Adolfo Bombardi (CUS Bologna) come migliore Tecnico, a Luigi Avegno (CUS Bologna) come migliore giocatore, a Valerio Zucchini (Rumagna Pallanuoto) come migliore portiere e ad Alex Raffoni (Rumagna Pallanuoto) come miglior realizzatore con ben 10 realizzazioni inseguito a quota nove da Davide Cavazza e Marco Berti del CUS Bologna.

Sole, mare e sport sono stati gli ingredienti vincenti di questa prima edizione che ha regalato emozioni positive e di allegria, sia ai giocatori sia al pubblico che ha seguito tutte le partite dal bagnasciuga e dalla spiaggia.
Un ringraziamento doveroso va menzionato a tutto il gruppo organizzativo del Torneo, in particolare il Bagno Perla che ci ha ospitati ma, non meno un particolare ringraziamento agli sponsor tecnici che hanno permesso d’arricchire la manifestazione: Bloomfield, Erreà, Turbo Water Style
“, afferma Alessandro Pilati Presidente del NAL.

Articoli correlati:

  1. Cesenatico 2014: NAL conquista il Titolo Nazionale di Società Master e Naldini domina tra le femmine
  2. NAL vince il Campionato ed il Circuito Regionale Emilia Romagna 2014
  3. NAL Summer Meeting 2012
  4. Trofeo Garden 2014, inizio positivo per il NAL in Gara 1 del Circuito UISP ER
  5. NAL è terza nel circuito UISP 2012 di nuoto in acque libere
  • Aggiungi ai Preferiti e Condividi Online

Lascia un commento